Categorie / funzione

Oli essenziali da fiori e resine

Oli essenziali da fiori e resine
Mostra:
Ordina per:
OLIO ESSENZIALE DI INCENSO (BOSWELLIA CARTERII) - BIO - 5ml   BENEFICI L'olio e..
13,90€ escl. IVA: 11,39€
Basato su 2 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA VERA (LAVANDULA ANGUSTIFOLIA/VERA) - BIO - 10ml   BENEFICI ..
13,90€ escl. IVA: 11,39€
Basato su 4 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI LAVANDINO (LAVANDULA X SUPER) - BIO - 10ml   BENEFICI L'olio..
7,90€ escl. IVA: 6,48€
Basato su 2 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI VERBENA ODOROSA 10% - 5ml   NOME BOTANICO Aloysia tryphylla (10%) m..
14,60€ escl. IVA: 11,97€
Basato su 1 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI YLANG YLANG (CANANGA ODORATA) - BIO - 10ml   BENEFICI ..
16,30€ escl. IVA: 13,36€
Basato su 3 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI CANNELLA CORTECCIA (CINNAMOMUM ZEYLANICUM / VERUM) - BIO - 5ml  ..
13,90€ escl. IVA: 11,39€
Basato su 3 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI GERANIO (PELARGONIUM GRAVEOLENS) - BIO - 10ml   BENEFICI Facilit..
19,50€ escl. IVA: 15,98€
Basato su 1 recensioni.
OLIO ESSENZIALE DI PINO SILVESTRE (PINUS SILVESTRIS) - BIO - 10ml   BENEFICI ..
10,95€ escl. IVA: 8,98€
Rosa turca damascena 4% - olio essenziale - 5ml Esaurito
OLIO ESSENZIALE DI ROSA TURCA DAMASCENA 4% - 5ml   100% puro e naturale da coltivazi..
12,80€ escl. IVA: 10,49€
Basato su 1 recensioni.
Garofano chiodi - olio essenziale - bio - 10ml Esaurito
OLIO ESSENZIALE DI CHIODI DI GAROFANO (EUGENIA CAYOPHYLLATA/SYZYGIUM AROMATICUM) - BIO - 1..
11,95€ escl. IVA: 9,80€
Basato su 2 recensioni.

Oli essenziali da fiori e resine

Gli oli essenziali possono essere ricavati da fiori e resine, oltre che da erbe e frutti. Le principali resine conosciute dai cui viene estratto l’olio essenziale sono per esempio la mirra, l’incenso di Boswellia, l’elemi e il benzoino. Gli oli essenziali floreali più apprezzati invece, sono il Neroli, Il gelsomino, la rosa, la lavanda, la verbena o il geranio.

Leggi di più...

Metodi di estrazione indicati per oli essenziali da fiori e resine

I metodi di estrazione naturale degli oli essenziali sono molteplici. Tuttavia, per ogni elemento vegetale (fiore, erba, frutto, radice o resina che sia) ne esistono di più o meno indicati a seconda della parte trattata della pianta. I fiori, ad esempio, richiedono particolari accorgimenti vista la delicatezza dei loro componenti. 
Vediamo dunque i tre metodi più indicati per l’estrazione degli oli essenziali di fiori e resine:

oli essenziali puri dai fiori
  1. Distillazione in corrente di vapore: la distillazione con il vapore è il metodo utilizzato maggiormente. Risulta particolarmente indicato per le parti più resistenti delle piante come legni, cortecce, resine e foglie, tolleranti dunque al calore. Il procedimento consiste nel posizionare la pianta in un cestello sopra a un contenitore pieno d’acqua a temperatura di ebollizione. Grazie al vapore acqueo, l’essenza sale e viene trasportata in una serpentina di raffreddamento: nel momento in cui il vapore si raffredda, si forma l’olio essenziale, il quale si separa automaticamente dall’acqua e galleggia in superficie. In questo modo è possibile separare le sostanze volatili, sfruttando l’evaporazione e ottenere a sua volta l’essenza della pianta. 
  2. Estrazione con solvente: questa modalità è adatta per fiori o spezie troppo delicati per venire a contatto con eccessivo calore. Le piante macerano in solventi volatili che, dopo l’evaporazione, depositano una pasta di cera e oli. Distillando poi in alcool sottovuoto, si separa l’olio dalle cere e dal solvente. Importante sottolineare che questo metodo di estrazione non permette di avere un risultato naturale, in quanto l’aggiunta di sostanze estranee può compromettere la purezza dell’essenza.
  3. Enfleurage: per fiori leggeri e sottili o parti di essi, come i petali, questa tecnica permette di estrarre l’olio essenziale grazie ai grassi. Si distribuiscono le parti vegetali su lastre cosparse di grassi purificati che hanno la capacità di assorbire gli odori. Il grasso viene poi disciolto e separato dall’olio essenziale. 

L’olio essenziale di incenso

L’olio essenziale di incenso è ricavato dal processo di distillazione della resina di Boswellia, una pianta arborea dotata di canali resiniferi da cui si ricava un pregiato incenso. 
Anticamente venivano denominate incenso tutte quelle sostanze odorifere ricavate da miscele di composti resinosi. L'incenso vero e proprio è però ricavato solamente dalla resina di Boswellia. 

L’olio essenziale di incenso di Boswellia è originario della Somalia e dello Yemen e veniva anticamente utilizzato per riti sacri quali unzioni, fumigazioni, impacchi ed unguenti. 

Era uno degli oli più preziosi dell'antichità e, oltre ad avere una funzione spirituale e religiosa, fungeva da efficacie antisettico grazie al suo aroma pungente. Oltre a questa proprietà, all’olio essenziale di incenso vengono tradizionalmente attribuite attività antimicrobiche, espettoranti ed astringenti. Particolarmente utile dunque, come molti oli essenziali in genere, come alleato contro i disturbi all’apparato respiratorio.

Spiacente, il prodotto non è disponibile al momento. Per favore inserisci la tua email per ricevere una notifica non appena il prodotto ritornerà in scorta.

Nome:
Email: