Categorie Blog

Wok di funghi shitake e bok choy (cavolo cinese)

Autore mabi 13/03/2018 0 Commenti Ricette,

Tra i funghi più versatili in cucina, c'è lo shitake. Se abitate in città è possibile trovarlo fresco nei negozi di alimentari biologici, altrimenti si può utilizzare il prodotto secco, facendo sempre attenzione alla provenienza e alla qualità.

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 10/15 minuti

Ingredienti
150 gr di funghi shitake freschi (ridurre della metà per il prodotto secco, attenersi ad un adeguato tempo di ammollo ed eliminare i gambi duri)
1 cavolo cinese grande oppure 2/3 baby bok choy
1 tazza piccola di brodo vegetale
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
un paio di cm di zenzero fresco grattugiato con il suo succo
olio di oliva o di sesamo
½ cucchiai di salsa di soia o tamari
semi di sesamo tostato (opzionale)

Procedimento
Lavare e tagliare i funghi e il bok choy longitudinalmente, affettare finemente lo scalogno. Preparare una pasta cremosa grattugiando lo zenzero fresco e lo spicchio d'aglio. Tostare in una pentola antiaderente il sesamo fino a che non sarà dorato e metterlo in un mortaio a raffreddare. In una pentola wok, o una pentola larga dal fondo pesante scaldare l'olio (se userete l'olio di sesamo il gusto sarà più intenso) e quando l'olio sarà caldo aggiungere la pasta di zenzero e aglio e rosolando per un minuto. Aggiungere il cavolo cinese e dopo un paio di minuti i funghi shitake mantenendo il fuoco a fiamma viva. Aggiungere il brodo vegetale e mescolare continuamente fino a fine cottura quando aggiungerete la salsa di soia e mescolerete nuovamente. Vi consigliamo di servire le verdure in una ciotola dove avrete messo del riso integrale a chicco lungo cotto per assorbimento e spolverare con il sesamo tostato e macinato. Buon appetito! ;)

Fai un commento: